Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Il Tianjin di Cannavaro vuole Kalinic: pronti 45 milioni

Il Tianjin di Cannavaro vuole Kalinic: pronti 45 milioni
© ANSA

Il club cinese pronto a pagare la clausola rescissoria dell'attaccante che andrebbe a percepire un ingaggio di 3,5 milioni a stagione. Intanto Babacar non partirà per la coppa d'Africa

Sullo stesso argomento

 

venerdì 30 dicembre 2016 18:48

FIRENZE - La Fiorentina non dovrà rinunciare a Khouma Babacar per il mese di gennaio: l'attaccante senegalese infatti non è stato convocato dal ct della sua nazionale Aliou Cissé per la Coppa d'Africa 2017 che si terrà in Gabon dal 14 gennaio. Quindi Babacar non farà parte della spedizione che comprende, tra i 23 convocati, il giocatore della Lazio Keita Balde e il centrale del Napoli Koulibaly.

WEST HAM SU KALINIC

Una notizia che dà sollievo al club viola alle prese in questi giorni con il caso-Kalinic, l'attaccante croato finito nel mirino del Tianjin Quanjian. Il club cinese dove allena Fabio Cannavaro sarebbe pronto a presentare un'offerta vicina ai 45 milioni della clausola rescissoria inserita nel contratto del giocatore viola e ad offrire a quest'ultimo 3,5 milioni all'anno di ingaggio, praticamente il triplo di quanto percepito finora a Firenze.

Articoli correlati

Commenti