Jovetic, addio Inter. Al Siviglia in prestito con diritto di riscatto a 14 milioni

 L'attaccante avrebbe ultimato le pratiche per il trasferimento al club spagnolo dove approderebbe con la formula del prestito con diritto di riscatto

© Inter via Getty Images

MILANO - Stevan Jovetic è a un passo dal Siviglia. Il montenegrino, oggi pomeriggio nella sede dell'Inter avrebbe ultimato le pratiche per il trasferimento al club spagnolo dove approderebbe con la formula del prestito, con diritto di riscatto fissato a 14 milioni. Jovetic è arrivato in nerazzurro nell'estate del 2015 ma è ormai fuori dai progetti sportivi tanto che, in questa stagione, ha giocato solo 65'. L'allenatore Stefano Pioli non lo ha convocato nelle ultime tre partite di campionato e già la scorsa estate il centrocampista era stato vicino alla cessione. Jovetic è arrivato in nerazzurro nell'estate del 2015 ma è ormai fuori dai progetti sportivi tanto che, in questa stagione, ha giocato solo 65'. L'allenatore Stefano Pioli non lo ha convocato nelle ultime tre partite di campionato e già la scorsa estate il centrocampista era stato vicino alla cessione.

VISITE MEDICHE - Jovetic domani sarà in Spagna per svolgere le visite mediche con il Siviglia. Definite le cessioni di Felipe Melo e Jovetic, si attende l'arrivo del centrocampista dell'Atalanta Roberto Gagliardini. L'operazione potrebbe chiudersi probabilmente nella giornata di mercoledì. 

Tutto sul calciomercato

Commenti