«Shandong Luneng su Young, in uscita dal Manchester United»

In Inghiterra indivuano nell'esterno dei Red Devils il prossimo giocatore a sposare i "big money" della Super League cinese
© Getty Images

ROMA - Nuovo obiettivo nel mirino dei "big money" cinesi: si tratterebbe di Ashley Young, giocatore del Manchester United che secondo quanto riportato dal tabloid inglese The Sun sarebbe entrato nell'orbita del Shandong Luneng. L'esterno inglese, 31 anni, è infatti ormai ai margini del club allenato da Mourinho, avendo fatto solo 10 apparizioni coi Red Devils quest'anno delle quali solo due dal primo minuto, e proprio per questo starebbe valutando l'ipotesi di accettare la ricca offerta cinese, nonostante l'interessamento di club come il West Brom, il Crystal Palace, il Burnley e il Watford (sua ex squadra).

Commenti