Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, c'è chi dice no alla Cina. Di Maria: «Resto al Psg»

Calciomercato, c'è chi dice no alla Cina. Di Maria: «Resto al Psg»
© EPA

L'attaccante argentino: «Sono molto felice a Parigi e lo è anche la mia famiglia. Voglio vincere la Champions League»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 20 gennaio 2017 16:52

ROMA - Cina? No, grazie. Angel Di Maria esclude, almeno nell'immediato futuro, di seguire l'esempio di altri colleghi che hanno ceduto alle faraoniche offerte arrivate dall'Estremo Oriente. «Naturalmente ci sono state delle voci - racconta alla Espn argentina - ma sono molto felice a Parigi e lo è anche la mia famiglia. Questo conta molto per me, ho ancora due anni di contratto e intendo rispettarli». Eppure, da Oscar a Tevez passando per Witsel, altri giocatori hanno deciso di andare in Cina pur avendo davanti ancora anni importanti di carriera. «Ognuno è libero di pensarla come crede, si può andare a giocare in Cina anche più in là - continua l'attaccante del Paris Saint Germain - Naturalmente si può essere sensibili alle quantità di denaro di cui stiamo parlando ma non è il mio caso. Preferisco rimanere qui, essere felice a Parigi e centrare gli obiettivi che mi sono prefissato. Sono venuto al Psg per vincere la Champions».

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Commenti