Rooney in Cina? Mourinho: «Esperienza interessante»

Secondo il Sun l'attaccante inglese sarebbe tentato dall'offerta del Guangzhou. Lo Special One: «Ci sono in ballo tanti soldi, la carriera è la sua...»
© AP

ROMA Wayne Rooney in Cina? Libero di farlo. Questo il senso delle parole di Josè Mourinho, interpellato sulle voci che vorrebbero l’attaccante del Manchester United invogliato dalla stratosferica offerta del Guangzhou Evergrande (42 mln di euro l'anno). Lo riporta oggi il 'Sun' secondo cui lo Special One non si opporrebbe all'eventuale trasferimento dell'attaccante. «Non saprei, tocca a lui decidere. Non voglio giudicare i giocatori che decidono di andare in Cina, anche perché è la loro vita, la loro carriera. Ci sono in ballo tanti soldi e può anche essere un'esperienza interessante. Ognuno è responsabile della propria vita e per quanto riguarda Wayne, non ho idea perché non mi ha mai parlato di questa possibilità.

Rooney fa lo storia con lo United: 250 gol
Guarda la gallery
Rooney fa lo storia con lo United: 250 gol

E' stato - dice Mourinho - un grande capitano ed è una grande persona, ma è la sua carriera e deve prendere la decisione con la famiglia». Nell'ultima di Premier l'attaccante ha realizzato su punizione il gol numero 250 con la maglia dei Red Devils diventando il miglior marcatore di tutti i tempi della storia del club. Due settimane fa Rooney aveva raggiunto Sir Bobby Charlton a quota 249.

Dall'Inghilterra: «Rooney, 1 milione alla settimana in Cina»

Commenti