Calciomercato Juventus, Evra per l'ultimo assalto a Tolisso

Il terzino piace al Lione, club del francesino. Il tecnico Genesio: «È un grande giocatore con molta esperienza e che potrebbe interessarci»

© ANSA
Antonio Barillà

TORINO - Patrice Evra continua a riflettere sul futuro. Ha declinato l’offerta del Valencia, non è convintissimo dallo Schalke 04 e dal Crystal Palace, spera nello United che però non è andato oltre i sondaggi, valuta il ritorno in Francia dove manca dal 2006, quando lasciò il Monaco. Due le possibilità, l’Olympique Marsiglia e l’Olympique Lione. Più concreto, forse, l’interesse dell’OL, ratificato dalle parole dell’allenatore Bruno Genesio: «Evra è un grande giocatore con molta esperienza e che potrebbe interessarci».

Francia, Evra si diverte: e su Instagram pubblica i suoi meme più belli
Guarda la gallery
Francia, Evra si diverte: e su Instagram pubblica i suoi meme più belli

OPERAZIONE ARTICOLATA - La Juventus è orientata a liberare il terzino sei mesi prima della naturale scadenza contrattuale, ma è inevitabile che l’abbinamento al Lione lasci balenare un’operazione articolata. I vertici di corso Galileo Ferraris non perdono infatti la speranza di ottenere subito Corentin Tolisso: sanno di avere poche chance, ma si riservano un ultimo rilancio. Se il presidente Jean Michel Aulas non si smuoverà, considerando anche le difficoltà per Steven N’Zonzi del Siviglia e Luiz Gustavo del Wolfsburg, la Juventus non comprerà “tanto per”, ma rimarrà com’è, rimandando a giugno i grandi colpi per il centrocampo. 

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Juventus, Lione e Marsiglia vogliono Evra
Guarda il video
Juventus, Lione e Marsiglia vogliono Evra

Da non perdere





Commenti