Calciomercato, Milan-Niang è rottura: l'esterno balla tra Genoa e Premier

Bocciato da Montella, il francese preferirebbe l'estero mentre il 'Diavolo' punta a uno scambio
Calciomercato, Milan-Niang è rottura: l'esterno balla tra Genoa e Premier© LaPresse/Spada
TagsCalciomercatoMilanGenoa

MILANO - Forever Niang? No, grazie. Firmato: Vincenzo Montella. L’unico milanista che ieri ha perso il... pullman per Torino (dopo l’anti-vigilia di Doha con l’aereo in panne qualcuno a Milanello ha fatto gli scongiuri) ed è rimasto a casa. Insieme a Montolivo, Ely (è in trattativa con il Crotone) c’era anche Niang che ha già fatto le valigie ma ha forti dubbi sulla sua destinazione.

Roma-Milan vista dal web: Niang il bersaglio numero uno 
Guarda la gallery
Roma-Milan vista dal web: Niang il bersaglio numero uno 
Il Milan vorrebbe farlo tornare al Genoa (in prestito) per uno scambio con Ocampos o Lazovic. Ma Niang vorrebbe cambiare completamente aria. In Premier League ha buoni estimatori (c’è il solito West Ham) che potrebbero anche decidere di acquistarlo a titolo definitivo investendo 10-12 milioni di euro. Casa Milan potrebbe prendere in esame anche questa soluzione ma, per il momento, è favorita quella che prevede uno scambio con il Genoa. Anche perché, almeno con la formula del prestito, è necessario avere un’adeguata contropartita alle medesime condizioni.

Tutto sul calciomercato

DELUSIONE - Gran parte della conferenza stampa di ieri di Montella è stata dedicata al caso-Niang. Il tecnico milanista al suo arrivo al Milan aveva puntato, da subito, molto sul francese e Suso. (...)

(fur.fed.)

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport Stadio

La macchina di Niang lascia l'hotel:

La macchina di Niang lascia l'hotel
Guarda il video
La macchina di Niang lascia l'hotel

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti