Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Ausilio a cena con i sogni dell'Inter

Calciomercato, Ausilio a cena con i sogni dell'Inter
© Getty Images

Da Fabinho a Nainggolan, l'incontro in un ristorante di Montecarlo. Il ds ha salutato anche Mendy e l'agente di Arda Turan

Sullo stesso argomento

di Andrea Ramazzotti

venerdì 5 maggio 2017 09:38

MILANO - Il mercato si fa (anche) in Avenue Princesse Grâce, in uno dei luoghi più chic di Montecarlo. Il locale in questione si chiama Cipriani ed è uno dei ristoranti della catena di lusso che ha altri “satelliti” a New York, Venezia, Los Angeles, Abu Dhabi, Hong Kong e Miami. Mercoledì notte, dopo la partita tra Monaco e Juventus, lì c’era una buona fetta del mondo del calcio che conta e tanta Serie A. Qualche esempio? Presenti i dirigenti di Inter (Ausilio), Fiorentina (Mencucci) e Lazio (Tare), il tecnico del Torino Mihajlovic, Balotelli, Briatore, i giocatori di punta del Monaco (Falcao, Fabinho, Moutinho e Mendy) e alcuni dei procuratori più importanti del panorama internazionale (Mendes, Ramadani e Federico Pastorello). Mirabelli, ds del Milan, era allo stadio, ma non da Cipriani.

Naturalmente i vip del mondo del pallone non hanno mangiato tutti insieme, ma si sono divisi nei vari tavoli. Hanno gustato i piatti raffinati dello chef stellato del ristorante, ma soprattutto hanno iniziato a intrecciare affari. Perché il mercato è alle porte e Ausilio, che è già alla terza missione nel Principato, si sta portando avanti con il lavoro in attesa di definire chi sarà l’allenatore del 2017-18.

CALCIOMERCATO: «OFFERTA DELL'INTER PER LINDELOF»

NAINGGOLAN E LO UNITED - Nel ristorante di Montecarlo il ds nerazzurro ha incrociato l’agente di Nainggolan, Alessandro Beltrami. I due si conosco da parecchi anni visto che il belga è stato più volte vicino a indossare la maglia nerazzurra sia quando era al Piacenza sia quando si è poi trasferito al Cagliari.

In passato però non è stato giudicato... “pronto” (quando era in Emilia e dopo il primo anno in Sardegna), gli sono stati preferiti altri giocatori (su input di Mazzarri meglio Taider nell’estate 2013 e Hernanes nel gennaio 2014) oppure la Roma è stata più rapida (ha comprato la seconda metà del cartellino da Giulini nell’estate 2015). Il corteggiamento dell’Inter al Ninja, insomma, è continuo ed è già ripreso anche per la prossima sessione estiva. (...)

LEGGI L'ARTICOLO INTERO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

ROMA, PER NAINGGOLAN ARRIVA LA TORTA (VIDEO)

Articoli correlati

Commenti