Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

La Roma tenta il colpo: contatti per Boateng

La Roma tenta il colpo: contatti per Boateng
© Bongarts/Getty Images

Il difensore è in rotta con il Bayern, Monchi prova a inserirsi

Sullo stesso argomento

di Roberto Maida

sabato 13 maggio 2017 08:15

ROMA - Una manovra scaltra, un sondaggio esplorativo. Con l’obiettivo più ambizioso: la Roma ha chiesto informazioni su Jerome Boateng, difensore eclettico del Bayern Monaco e della nazionale tedesca. In questa stagione con Carlo Ancelotti ha perso il posto di titolare fisso anche a causa di un serio infortunio alla spalla ma a 29 anni ha ancora molta voglia di calcio.

NAINGGOLAN PARLA DELLA JUVE

OFFERTA - Monchi ha saputo che il giocatore non vuole rimanere al Bayern proprio perché gioca poco. E nonostante un contratto fino al 2021, potrebbe richiedere un investimento alla portata della Roma. Se ci pensiamo bene Boateng è l’esatto omologo di Rüdiger, visto che può essere schierato indifferentemente come difensore centrale o come terzino destro, tanto nella difesa a tre quanto in quella a quattro. Il suo arrivo quindi sarebbe subordinato a un paio di condizioni, al di là dell’accordo economico: 1) la cessione di Rüdiger, comprato per 13,5 milioni dallo Stoccarda e ora rivendibile per almeno il doppio; 2) la qualificazione diretta in Champions League e quindi il secondo posto, che agevolerebbe la programmazione finanziaria della nuova stagione.

STORIA - Boateng è il fratello minore di Kevin-Prince, marito della showgirl Melissa Satta ed ex attaccante del Milan che ora gioca a Las Palmas. Di origine ghanese ma nativo di Berlino, a differenza del fratello ha scelto di giocare per la nazionale tedesca. I Boateng, che non hanno un grande rapporto personale, si sono addirittura affrontati in due Mondiali diversi, in Sudafrica e poi in Brasile. Jerome, che nelle giovanili dell’Hertha Berlino era considerato il meno bravo, ha avuto il riscatto che meritava in età adulta, vincendo la Champions League con il Bayern Monaco e il titolo mondiale con la Germania. Adesso potrebbe tentare l’avventura italiana, se la Roma riuscisse ad anticipare la concorrenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Articoli correlati

Commenti