Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Shakespeare: «Mahrez è del Leicester, almeno per il momento»

Shakespeare: «Mahrez è del Leicester, almeno per il momento»
© Action Images via Reuters

Il tecnico delle Foxes apre all'addio dell'attaccante algerino: «Lui è ancora con noi e lo resterà fino a quando il cda dell'azienda non mi comunicherà il contrario. Riyad è stato onesto nel dirci che vuole una big». Monchi: «Aspettiamo la loro risposta definitiva»

Sullo stesso argomento

 

sabato 29 luglio 2017 13:20

ROMA - «Mahrez è un nostro giocatore almeno fino a quando non mi verrà detto il contrario». Queste le parole del tecnico del Leicester Craig Shakespeare a proposito della trattativa in corso fra la Roma e le Foxes per il trasferimento nella capitale dell'attaccante algerini. «Riyad si sta allenando bene, è molto professionale e si vede dalle prestazioni in campo. È stato molto onesto fin da subito nel dire che vorrebbe andare in un grande club: noi siamo consapevoli della situazione ma finché non otterremo un’offerta appropriata rimarrà con noi», ha chiosato il tecnico inglese.

ROMA, TUTTE LE ALTERNATIVE A MAHREZ

LE PAROLE DI MONCHI - Intanto è tornato a parlare Monchi che su Mahrez ha ribatito le cose dette ieri in conferenza stampa: «La nostra è un’offerta giusta, ora il Leicester deve decidere se vuol vendere il giocatore. Noi stiamo valutando anche altre opzioni comunque. Le parole di Pallotta nei miei confronti? E’ sempre bello sapere che hai la stima del tuo presidente ma è ancora presto per valutare il mio lavoro. Il 90% della squadra è fatta, ci manca l’esterno alto, dovrà essere mancino», ha concluso Monchi.

 

 

Articoli correlati

Commenti