Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Lazio, Caceres in più

Calciomercato Lazio, Caceres in più
© ANSA

L’uruguaiano arriverà a Formello dopo la sosta. Un jolly difensivo per Inzaghi. Contratto triennale, clausola di rescissione a 5 milioni

Sullo stesso argomento

di Fabrizio Patania

martedì 2 gennaio 2018 09:00

ROMA - Un gol alla Juve per salutare il Bentegodi, l’Epifania al San Paolo di Napoli e poi tanti abbracci al Verona, dove si è ritrovato dopo un anno buio in Premier e ha giocato con discreta continuità: 13 presenze nel girone d’andata, 1078 minuti in campo, 3 gol. Martin Caceres si prepara a raggiungere la Lazio, che non poteva tesserarlo ad agosto perché le caselle per due extracomunitari (Marusic e Caicedo) erano già state occupate. L’uruguaiano è il rinforzo promesso da Lotito in estate a Inzaghi, forse il vero motivo per cui decise di non prendere nessun difensore al posto di Hoedt, venduto a peso d’oro (17 milioni di euro) al Southampton, un colpo pazzesco considerando il rendimento (scadente) dell’olandese in Premier. Arriverà dopo la sosta di campionato, ormai alle porte. Caceres, nei piani della società biancoceleste, dovrebbe cominciare ad allenarsi a Formello il 14 gennaio, alla ripresa dei lavori.

AL SAN PAOLO - L’operazione, concordata in estate, andrà definita e sistemata formalmente nei prossimi giorni tra le due società. Per questo motivo la Lazio non l’ha ufficializzata e il Verona ancora tentenna e tenta una fragile resistenza. Pecchia corre per la salvezza, alla fine di agosto l’uruguaiano rappresentava un punto interrogativo per tutti, oggi è un punto di forza, perderlo significa indebolirsi. Farà giocare Caceres sabato con il Napoli al San Paolo e poi sarà costretto a salutarlo e sostituirlo. Come non è ancora chiaro nei pensieri del club veneto. La Lazio ha provato a inserire Mauricio nell’operazione, ma l’ex difensore dello Sporting Lisbona non possiede le stesse caratteristiche di Caceres e sta valutando altre offerte, potrebbe tornare in Brasile, lo sta trattando l’Atletico Mineiro. La società biancoceleste gli ha dato il permesso di cercarsi una sistemazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti