Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Deulofeu, le 7 cose da sapere: dal tweet sulla Juve alla "mitragliatrice"

Alla scoperta dell'attaccante spagnolo. E spunta un "mi piace" ironico sul club bianconero

Sullo stesso argomento
1 di 7

 

lunedì 22 gennaio 2018 14:57

ROMA - Gerard Deulofeu è uno degli oggetti del desiderio della Roma di Monchi. Dalle giovanili nel Barcellona con Icardi a quel "mi piace" a un tweet ironico verso la Juventus, ecco 7 cose da sapere su Deulofeu.

1 - LA MASIA, LUIS ENRIQUE E... ICARDI
Gerard Deulofeu compirà 24 anni il 13 marzo. Nato a Riudarenes, piccolo comune a 80 chilometri da Barcellona, entra nelle giovanili del Barcellona, la Masia, a 9 anni. È un talento dalla classe cristallina, la stampa sportiva spagnola comincia a parlarne e a 12 anni ha già un proprio sponsor tecnico. Tra i suoi compagni nelle squadre giovanili c'è anche Mauro Icardi. Nel 2011-12 la prima stagione nel Barcellona B allenato da Luis Enrique, una squadra capace di centrare il terzo posto nella serie B spagnola. Una formazione ricca di talento dove trovavano spazio, tra gli altri, Montoya, Bartra, Thiago Alcantara, Oriol Romeu, Sergi Roberto, Cristian Tello e Nolito.

Deulofeu esordisce nella Liga il 30 aprile 2011 in casa della Real Sociedad, a 17 anni, poi Guardiola gli concede anche qualche minuto in Champions League. Nell'estate del 2013 il primo trasferimento in prestito: passa all'Everton, dove rimane un'intera stagione, poi un anno più tardi l'esperienza al Siviglia, meno positiva. Nell'estate del 2015 il ritorno all'Everton dove resta fino a gennaio del 2017, quando cioè accetta il prestito al Milan.

1 di 7

Articoli correlati

Commenti