Rivoluzione nel calciomercato: ecco il primo giocatore pagato in bitcoin

L'Harunustaspor ha annunciato l'acquisto di Omer Faruk Kiroglu con la criptovaluta
Rivoluzione nel calciomercato: ecco il primo giocatore pagato in bitcoin

ROMA - Omer Faruk Kiroglu è un giocatore amatoriale ma potrebbe entrare nella storia del calcio. La squadra turca dell'Harunustaspor, che milita nella prima divisione della lega amatoriale Sakarya, ha infatti annunciato di averlo ingaggiato con un'operazione fatta in bitcoin. Il presidente Haldun Sehit ha spiegato che si tratta del primo affare fatto con una criptovaluta: «Questo renderà il club famoso in Turchia e nel mondo». L'acquisto è costato in tutto 4500 lire turche (circa 960 euro), di cui 2000 pagate attraverso i bitcoin.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti