Juventus, Emre Can poi l'assalto a Milinkovic-Savic

Dal vertice bianconero emergono indicazioni sulle strategie di mercato. Marotta porterà al tecnico 7-8 innesti. In attacco torna nel mirino Morata
Juventus, Emre Can poi l'assalto a Milinkovic-Savic© ANSA
TagsJuventusNotizie Juventus

TORINO - E adesso, via alla costruzione della nuova Juve. Lo snodo è cruciale, tra addii certi (Buffon, Lichtsteiner e Asamoah) e possibili (Mandzukic, Khedira, Alex Sandro e Marchisio). Il rinnovamento sarà profondo. Ne sono consapevoli l’allenatore e la società, che hanno tracciato le linee guida per la Juve che verrà. Ci potrebbero essere fino a 7-8 nuovi innesti. La lente d’ingrandimento è posizionata sul centrocampo. Il primo rinforzo sarà Emre Can, che dovrebbe essere annunciato la prossima settimana dopo la finale di Champions League. Servirà altro e il sogno porta a Milinkovic-Savic. Il serbo della Lazio è il gioiello che avrebbe chiesto Allegri per far decollare la mediana.

Juventus, colpo Moreno: nel 2015 segnò 3 gol ai bianconeri
Guarda il video
Juventus, colpo Moreno: nel 2015 segnò 3 gol ai bianconeri

Certo, l’operazione è complicatissima, per la trattativa da portare avanti con la Lazio, per la concorrenza e per il costo. Tra gli 80 e i 100 milioni, anche se la mancata qualificazione in Champions dei biancocelesti potrebbe fare abbassare un po’ le richieste. In alternativa, è forte la candidatura di Kovacic del Real Madrid e sono sotto stretta osservazione Rabiot (Psg), Pellegrini (Roma) e Cristante (Atalanta). L’obiettivo-Milinkovic potrebbe essere perseguito con una cessione eccellente, ma qui il discorso si sposta in difesa, ad Alex Sandro - c’è ancora qualcuno disposto a sborsare 50-60 milioni - e soprattutto in attacco. Qui, oltre alla possibile partenza di Mandzukic (piace in Germania, Inghilterra e Cina), bisogna considerare la variabile di possibili super-offerte in arrivo per Dybala e Higuain. E proprio sulla posizione del Pipita si sarebbe ragionato ieri nel vertice della Continassa. Ma qui la storia è tutta da scrivere. Gli uomini mercato bianconeri valutano Martial (ma c’è la concorrenza del Bayern Monaco) e soprattutto Morata. Nonostante i costi dell’operazione, Alvaro spinge per tornare in Italia e la Juve potrebbe compensare la delusione della mancata chiamata al Mondiale.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Buffon-Psg: matrimonio sempre piu' vicino
Guarda il video
Buffon-Psg: matrimonio sempre piu' vicino

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti