Nizza, Vieira si rassegna: «Balotelli vuole andare via»

Il tecnico dopo l'esordio in Ligue 1 è tornato a parlare dell'attaccante azzurro: «Mario ha deciso che vuole partire, serve che la società lo lasci andare»

© EPA

ROMA - Patrick Vieira rassegnato a perdere Mario Balotelli. «Serve che il club faccia il possibile per farlo partire - dice a 'Canal Plus' il tecnico del Nizza, che ha esordito in Ligue perdendo 1-0 contro il Reims in casa -. Sarà molto complicato trattenere Mario, molto difficile, visto che il giocatore vuole partire. Ciò che conta per me e per la società è trattenere i giocatori che vogliono far crescere la squadra, e considerato che Mario ha deciso che vuole partire, serve che il Nizza lo lasci partire». Su Balotelli, che ieri non era in campo perchè squalificato, c'è soprattutto l'Olympique Marsiglia di Rudi Garcia. Al Nizza invece, stando a "L'Equipe", potrebbe approdare Anthony Modeste, svincolato dopo aver rescisso il contratto con i cinesi del Tianjin Quajian.

Per Garcia Balotelli non è una priorità
Guarda il video
Per Garcia Balotelli non è una priorità

Da non perdere





Commenti