Calciomercato Juventus: assalto a Grimaldo del Benfica
© ICON
Calciomercato
0

Calciomercato Juventus: assalto a Grimaldo del Benfica

Lontano il rinnovo di Alex Sandro: il club contatta lo spagnolo che ha segnato agli Usa

ROMA - La Juve guarda a sinistra e trova Alejandro Grimaldo. Il ventitreenne spagnolo, esterno difensivo del Benfica, è considerato in grado di ripercorrere la strada già fatta da Alex Sandro. E il destino dei due, a questo punto, può essere legato. Perché il brasiliano di proprietà della Juve va a caccia del rinnovo ma le parti in questo momento sono lontane. Alex Sandro - che domani dovrebbe andare in panchina per un turno di riposo prima della Champions - ha un contratto da 2,8 milioni stagionali fino al 2020: la Juve, consapevole che si tratta di un giocatore di alto livello, sarebbe disposta ad arrivare a 4 milioni con i bonus, mentre il giocatore ha ne ha chiesti 5. Ciò significa che se non si trova l’accordo l’estate prossima il mancino può tornare sul mercato, dove già nelle finestre passate gli estimatori importanti non mancavano. Su tutti il Psg, che sul piatto era disposto a mettere 35-40 milioni ma non i 50 che la Juve aveva in testa.

Juventus, Paratici augura il meglio a Marotta

OBIETTIVO - E qui entra in scena Grimaldo, che gli uomini di mercato della Juve seguono da tempo, già prima della punizine gioiello con cui aveva bucato Perin a fine luglio, in Benfica-Juve di International Champions Cup giocata a New York. Grimaldo piaceva al Napoli, che lo aveva individuato come alternativa nel caso in cui Ghoulam fosse partito. Lo spagnolo può arrivare in Italia a giugno, quando avrà proprio l’età che aveva Alex Sandro nei giorni in cui sbarcava alla Juve nel 2015 (24 anni). Il campionato di provenienza, peraltro, sarebbe lo stesso: il brasiliano giocava nel Porto, Grimaldo è del Benfica. Lo spagnolo piace tanto alla Juve, che ne apprezza le doti in entrambi le fasi di gioco. In più le relazioni degli addetti ai lavori bianconeri hanno sottolineato un dato non indifferente: Grimaldo ha ancora qualche margine di miglioramento che gli può permettere di diventare un esterno da top club. Da Juve, appunto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Juventus, Milenkovic-Andersen i profili giusti

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina