Serie A Napoli, l'agente di Giaccherini: «Sarri mandato via da marzo»
© Getty Images
Calciomercato
0

Serie A Napoli, l'agente di Giaccherini: «Sarri mandato via da marzo»

Furio Valcareggi: «Ventura? Tutti i giorni minacciava di andar via e allora mi chiedo: che sei venuto a fare?»

ROMA - Ventura? Pensavo di averle viste tutte dopo la sceneggiata di Delio Rossi a Ljajic e invece...  Questa non esiste: finisce la partita col Bologna e dice che non viene più. Quando il Chievo ti chiama a meno due e vai, la lotta è per non retrocedere". Ai microfoni di Radio CRC è intervenuto Furio Valcareggi, procuratore di Giaccherini: "Ventura lo conosco benissimo, ma lui nella sua carriera ha vinto solo in B i campionati. Se Ventura retrocede con il Chievo non è un disastro, come per la nazionale. Ventura tutti i giorni minacciava di andar via e allora mi chiedo: che sei venuto a fare?". Poi Valcareggi passa a parlare del suo assistito e svela  alcuni retroscena sull'arrivo di Ancelotti al Napoli: "Emanuele si è offerto di venire e che stava bene. Lo difendo, io lo porterei davvero sempre se mi dà affidabilità. Ventura deve smettere? Non so quale sia la sua volontà, ma non so chi lo riprenderà. Forse ha la Cina. Ancelotti? Io a Marzo ho saputo che Sarri era stato mandato via e un mio amico che lavora in Inghilterra mi disse "vedrai che viene a Napoli". Costacurta ha corteggiato tantissimo Ancelotti per la Nazionale, ma se alleni questa Nazionale è dura vincere. Chi vince vuole allenare grandi squadre. Napoli può vincere? Certo se la Juve si ferma… Oggi arrivare secondi in Italia sarebbe un bel traguardo. La Juve è fortissima. Loro hanno fatto due finali di coppe di campioni, con Ronaldo le vincono”.

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina