Roma, sondaggio per Rafinha: Monchi studia il piano

L’ex Inter può fare il vice Ünder o giocare da trequartista: tornerebbe volentieri in Italia

© AFPS
Roberto Maida

ROMA - Rafinha è sul mercato. E ha un prezzo: 30 milioni. Non è facile prenderlo, perché la concorrenza è qualificata e agguerrita. Ma può essere una buona occasione per la Roma. Rifiutando sdegnato ogni contatto con Malcom, che pure ha provato a riproporsi nelle scorse settimane, Monchi ha avuto dei colloqui con l’entourage di Rafinha, pure lui mancino, pure lui talentuoso, pure lui forte, pure lui in uscita dal Barcellona. Non è una priorità ma una possibilità.

Roma, ospiti a sorpresa: Aldair, Aquilani e Moriero
Guarda la gallery
Roma, ospiti a sorpresa: Aldair, Aquilani e Moriero

RUOLO - Nel semestre passato in prestito all’Inter, nella stagione scorsa, Rafinha ha giocato quasi sempre da trequartista, ruolo che per Di Francesco è momentaneamente coperto: tra Lorenzo Pellegrini e (si spera) Pastore, tra Cristante e Zaniolo e Coric, sono tanti gli specialisti del ruolo. Ma Rafinha può essere utilizzato con profitto anche come ala destra, sfruttando i rientri sul piede preferito. E da quel lato la Roma ha spazio, perché non ha mai trovato l’alternativa ideale a Cengiz Ünder.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Attenta Roma, c'è Mou su Pellegrini
Guarda il video
Attenta Roma, c'è Mou su Pellegrini

Commenti