Calciomercato
0

Intrigo Manchester, «Pogba ha detto sì alla Juventus»

Un’indiscrezione dall’Inghilterra potrebbe cambiare il mercato invernale del club bianconero

ROMA - «Pogba dice sì alla Juve». Boom. Il riassunto della stampa domenicale inglese regala un’indiscrezione che potrebbe cambiare nelle prossime settimane il corso del mercato e della storia di questa stagione. E fa seguito ad altri gossip relativi al futuro del centrocampista francese che lo vorrebbero sempre più convinto a tornare in bianconero. Le dichiarazioni ufficiali di Paul, naturalmente, raccontano della sua grande felicità di essere tornato al Manchester United e di vestire la maglia dei Red Devils. Ma gli spifferi che provengono da Old Trafford ribadiscono di una freddezza generale nei rapporti con José Mourinho e di una tentazione forte del centrocampista campione del mondo di far parte nuovamente di quella “famiglia” (termine che Paul ha usato più volte per definire la Juve). «Chissà…» ha infatti buttato lì a precisa domanda su una sua nuova vita juventina, poche settimane fa quando è tornato allo Stadium da avversario per il match di Champions League. Un ritorno arricchito da una accoglienza calorosissima da parte dei tifosi bianconeri, per lui che ha saputo esaltarsi negli anni in serie A come non è invece riuscito ancora a fare in Premier.

TEMPI - Ora, ovviamente, le indiscrezioni devono tramutarsi in realtà e qui entra in scena un dettaglio tutt’altro che secondario come le tempistiche per dare corso ad una operazione di questa portata. Potrebbe essere possibile un trasferimento già a gennaio? Tecnicamente nulla lo impedisce, anche perché le nuove regole Uefa permettono, da questa stagione, di tesserare e utilizzare anche nelle competizioni europee calciatori che hanno già giocato la medesima competizione nella stessa annata con un altro club. Altro aspetto: la Juve sta ragionando su un intervento sul mercato nella finestra invernale per ovviare all’emergenza a centrocampo, anche in considerazione dell’incertezza sui tempi del rientro di Emre Can (potrebbe essere metà dicembre, ma il recupero sarà valutato giorno dopo giorno). 

Segui il Corriere dello Sport-Stadio anche su Instagram

Leggi il resto dell'articolo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Juventus, dalla Spagna sorpresa Jordi Alba

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina