«Real Madrid-Isco, è gelo. Juventus pronta all'assalto»

Il trequartista non ha digerito la tribuna dell'Olimpico nell'ultima di Champions: Solari lo utilizza con il contagocce. Per 'As' è sfida tra i bianconeri e il Manchester City
TagsCalciomercatoJuventusReal Madrid

ROMASantiago Solari non ha mai preso in considerazione Isco. Da quando il tecnico siede sulla panchina del Real Madrid dei grandi, il trequartista spagnolo ha raccolto soltanto una manciata di minuti in campionato contro Valladolid ed Eibar. In Champions ha giocato 17 minuti contr il Viktoria Plzen mentre nella trasferta dell’Olimpico con la Roma è addirittura finito in tribuna. Non convocato neanche nel facile impegno di Coppa del Re contro il Melilla. Adesso Isco ne ha abbastanza e chiede a gran voce l’addio stando a quanto riportato da ‘As’ che dedica la prima pagina di oggi alla sfida di mercato che vedrà di fronte Juventus e Manchester City. Massimiliano Allegri non ha mai fatto mistero di amare lo spagnolo, che proprio contro il tecnico sfoderò una prestazione eccezionale in Champions in occasione di Milan-Malaga del 2012. Il giornale madrileno non ha dubbi: Isco non ha intenzione di continuare così e ha già cominciato a guardarsi intorno, sia per gennaio che per fine stagione.

Solari: "Siamo i favoriti per la Champions"
Guarda il video
Solari: "Siamo i favoriti per la Champions"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti