Calciomercato Genoa, Sturaro: «Grazie alla Juventus. Qui tante emozioni»

Presentazione anche per Radovanovic: «Voglio migliorare ancora, pronto a giocare domenica»
Sturaro© Juventus FC via Getty Images
2 min
TagsCalciomercatoGenoaSturaro

GENOVA - Una vera e propria rivoluzione, soprattutto a centrocampo, per il Genoa che dopo il mercato di gennaio si presenta con sette volti nuovi. Sturaro, Jandrei, Pezzella, Lerager, Schafer, Radovanovic e Sanabria sono stati presentati oggi al Museo del Genoa. "Sono contento ed emozionato: sapete che per me la maglia del Genoa pesa il doppio rispetto ai miei compagni essendo tifoso e anche cresciuto calcisticamente proprio qui" ha esordito Stefano Sturaro uno degli acquisti più importanti di Preziosi che lo ha prelevato dalla Juventus per quasi venti milioni di euro. "Vengo da un periodo fisicamente difficile ma mi sono allenato molto. Per ora meglio non fare previsioni ma devo continuare a lavorare e aspettare il momento giusto per rientrare. La Juventus mi ha dato tantissimo. E' uno dei club più importanti al mondo. Un'azienda collaudata che lavora perfettamente in ogni settore. Con loro ho imparato cosa vuol dire lavorare, vincere e sacrificarsi per un obiettivo, tutte cose che porterò qui". Pronto a esordire invece Ivan Radovanovic che domenica potrebbe giocare contro il Sassuolo. "Qui posso migliorare ancora - ha spiegato l'ex Chievo -. Prandelli mi ha chiesto di fare tutto quello che ho fatto fino ad ora. Il mister consoce molto bene le mie caratteristiche. Dovrò portare equilibrio tra difesa e centrocampo. Titolare domenica? Io sono pronto, poi deciderà il tecnico".


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti