Mourinho: «Il Bayern è un gigante, ma provo simpatia per il Dortmund»
© EPA
Calciomercato
0

Mourinho: «Il Bayern è un gigante, ma provo simpatia per il Dortmund»

Lo Special One pensa al futuro e strizza l'occhio alla Germania: «La Bundesliga è un campionato interessante»

ROMA - José Mourinho, ancora in cerca di un nuovo incarico dopo l'esonero dal Manchester United, torna a parlare di un possibile approdo in Bundesliga, campionato che ritiene in grande crescita come livello agonistico oltre ad essere uno dei meglio organizzati e seguiti in Europa. Intervistato da Sport Bild, il portoghese, 56 anni, ha detto di provare «molta simpatia» per il Borussia Dortmund, che sta contendendo al Bayern Monaco la conquista del titolo, anche se in altre occasioni si era mostrato più propenso ad accettare un eventuale posto nel più titolato e ricco club bavarese, «un gigante» del calcio. Il Bayern è nelle mani di Niko Kovac, che ha un contratto fino al 2021, e Mourinho gli augura di onorarlo fino alla scadenza, ma se il croato dovesse fallire la corsa al titolo nazionale potrebbero aprirsi nuovi scenari. La Bundesliga è l'unico dei grandi campionati d'Europa che non ha ancora messo alla prova le doti del tecnico lusitano e questo, soprattutto in mancanza di altre proposte di rilievo, potrebbe essere la leva giusta per attirarlo in Germania.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina