L'Inter sogna Rakitic: «Accordo vicino col Barcellona»

In Spagna danno la trattativa già avviata, il croato potrebbe salutare: il rapporto con la tifoseria è logoro e la rivoluzione estiva potrebbe coinvolgere anche lui

© AFPS

ROMA - A Barcellona non tira una buona aria. L'uscita dalla Champions League, in quel modo lì, subendo una rimonta storica, ha crepato le certezze del club blaugrana, già proiettato per una prossima ricostruzione tecnica. Il futuro passa per una grande rivoluzione che rischia di toccare anche i leader-campioni dello spogliatoio. Nessuno escluso, quindi anche Messi. Magari per la Pulce non è ancora questo (cioè questa estate) il tempo per salutare, ma per molti altri le probabilità di lasciare a fine stagione si alzano. 

Rivoluzione Barcellona: ecco chi potrebbe andare via
Guarda la gallery
Rivoluzione Barcellona: ecco chi potrebbe andare via

RAKITIC-INTER: CONTATTO - In bilico c'è anche Ivan Rakitic (31 anni), che ha un contratto in scadenza nel 2021 e un rapporto con la tifoseria ormai logoro. Non c'è fretta, Bartomeu può permettersi di non svenderlo, alzando la posta e chiedendo quello che ritiene giusto: 50-60 milioni potrebbe essere la cifra. Lo sa l'Inter, interessata al giocatore e all'idea di mettere nelle mani del futuro allenatore (Conte sembra essere in pole) un centrocampista di assoluto spessore tecnico di caratura internazionale. In Spagna Mundo Deportivo parla già di accordo vicino col Barcellona per accelerare e lasciare la concorrenza indietro. Sarebbe un altro croato in rosa: dopo Perisic, Brozovic, Vrsaljko e la trattativa fallita per Modric, l'Inter ci riprova. 

Svincolati di lusso: ecco i possibili affari a parametro zero per luglio
Guarda la gallery
Svincolati di lusso: ecco i possibili affari a parametro zero per luglio

Commenti