Spinazzola chiama Milinkovic alla Juve: «Sarebbe tanta roba»
© Juventus FC via Getty Images
Calciomercato
0

Spinazzola chiama Milinkovic alla Juve: «Sarebbe tanta roba»

Il terzino si dice contento del possibile colpo di mercato e giura amore ai bianconeri: «Se non mi cacciano resto qui a vita»

TORINOLeonardo Spinazzola è al settimo cielo. Il terzino della Juventus è reduce dal primo scudetto della carriera, festeggiato all’Allianz nell’ultima in casa di Allegri e Barzagli: «Quella di domenica è stata una giornata bellissima, ho festeggiato in campo con mia moglie e mio figlio, è stata veramente una grande gioia». L'esterno, però, ha anche dovuto fare i conti con tanti problemi fisici. «Ho avuto una rottura al crociato e non è mai facile tornare subito al top, sono stato bravo io ad aspettare e tutto lo staff medico e i fisioterapisti a rimettermi in campo - ricorda a Sky Sport Spinazzola, tra i protagonisti della vittoria per 3-0 sull'Atletico Madrid in Champions League -. È stata la serata più bella della mia vita dal punto di vista calcistico», però poi la Juve ha ceduto all'Ajax. «In Champions ci sono tante grandi squadre, ci sta, serve anche la fortuna», dice Spinazzola che commenta anche l'addio di Massimiliano Allegri. «Quando ci ha comunicato il suo addio, eravamo tutti commossi, era veramente provato ed è stato commovente, poi abitiamo nello stesso palazzo, ha visto crescere mio figlio, giocava con il mio cane, mi dispiace che vada via».

La Juve pensa di nuovo a Milinkovic: la Lazio fa il prezzo

Maurizio Sarri è il favorito per la panchina della Juventus

COLPO MILINKOVIC - Ex Atalanta, Spinazzola è contento per la stagione della sua ex squadra, ma non è per nulla sorpreso di vederla a un passo dalla Champions. «Da tre anni ormai i nerazzurri sono a questi livelli, non c’è da stupirsi, è una squadra con giocatori di alta qualità e con un allenatore che spinge tutti al massimo, meritano questa classifica». Piace in Italia e all'estero, ma lui non ha nessuna intenzione di muoversi da Torino. «Ho lottato tanto per arrivare alla Juve, spero e voglio restare qui per i prossimi 10 anni, sono sempre stato juventino, è sempre stato il mio sogno giocare in questa squadra. Se non mi cacciano resto qui», chiude Spinazzola che poi si lascia andare a un «tanta roba», quando sente parlare del presunto possibile arrivo in bianconero del centrocampista della Lazio Milinkovic-Savic. (Italpress)

Panchina Juve: più Sarri che Inzaghi?

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina