Cerri-Cagliari, altra chance per l'ariete
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Cerri-Cagliari, altra chance per l'ariete

Prelevato a titolo definitivo dalla Juve per 10 milioni, nella sua prima stagione in rossoblù ha deluso le attese. Ha 23 anni e può maturare, Maran lo aspetta

CAGLIARI - Il suo ruolino, nella stagione passata, è stato a dir poco avaro di soddisfazioni: un solo gol, in Coppa Italia contro il Chievo e 15 presenze. Un'annata non esaltante quella di Alberto Cerri. L'attaccante, riscattato dalla Juventus per ben 10 milioni, non ha lasciato il segno a Cagliari. La società rossoblù ora si interroga sul suo futuro, ma l'ariete parmense ha dalla sua la giovane età, ha solo 23 anni, ma i tifosi e tutto l'ambiente sardo si aspettano di di più, soprattutto dopo l'importante investimento fatto.

Barella: "Mercato? Pensiamo alla Nazionale"

Verità

La Serie A non concede tante chance, e la prossima, per Cerri, sarà assolutamente la stagione della verità. Nella scorsa ha faticato, e non poco, sia quando ha sostituito bomber Pavoletti, sia quando ha giocato al suo fianco. La pausa estiva servirà a Maran per riflettere su come sarà il prossimo reparto offensivo del Cagliari, ma in particolare per decidere se il centravanti cresciuto nella Juve potrà ancora tornare utile alla causa sarda. Le qualità di Cerri non sono in discussione, ma [...]

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina