Higuain, parla il fratello: "Roma e Fiorentina? Non ne sappiamo nulla"

Nicolas Higuain: "Non penso che in Italia Gonzalo possa giocare in una squadra che non sia la Juventus"
Higuain, parla il fratello: "Roma e Fiorentina? Non ne sappiamo nulla"© Getty Images

NAPOLI - "Gonzalo accostato a Roma e Fiorentina? Vorrei chiarire che a noi non è stato comunicato nulla. Inoltre è sotto contratto con la Juventus e vuole rispettarlo, restando altri due anni in bianconero". Nicolas Higuain, fratello ed agente dell'attaccante argentino Gonzalo Higuain, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, commentando i rumors di mercato che vorrebbero il giocatore nell'orbita di altri club: "Alla Juventus - prosegue - il suo rendimento è stato buono, l'esperienza di giocare in un'altra squadra in Italia non è una soluzione praticabile. Non voglio mancare di rispetto a nessuno, ma Gonzalo se giocherà ancora in Italia, lo farà solo alla Juventus. Credo che questo possa essere l'anno di Gonzalo che ha tanta forza e determinazione e vuole chiudere la carriera alla Juve".

La nuova Juve di Sarri giocherà così: ci sarà anche Higuain
Guarda la gallery
La nuova Juve di Sarri giocherà così: ci sarà anche Higuain

 

"Napoli fu la scelta giusta"

"Quando andammo al Napoli tutti dicevano che era pazzo a lasciare il Real per il Napoli: ma sapevamo perfettamente a cosa andavamo incontro e ancora oggi dico che la scelta è stata giusta. Il pubblico lo ha sempre amato e i fischi quando è passato alla Juve lo dimostrano. E' stato un dolore forte, ma ritengo che la reazione dei napoletani sia normale: è un pubblico passionale. Un suo ritorno al River? Penso sia prematuro: una volta ricaricate le batterie sarà all'altezza della Juventus. Pentito di aver lasciato Napoli? Non ne ho mai parlato con Gonzalo, ma al di là del discorso clausola, pagata dalla Juve, ci siamo detti che dovevamo guardare solo avanti. Il suo mestiere è il calciatore, riteniamo di non aver fatto del male a nessuno. Il calcio è questo, e ci sta anche la passione: i tifosi possono dire quello che vogliono e reagire come credono. Del resto anche noi in Argentina abbiamo queste reazioni davanti a determinate scelte"

Juve, con D.Costa è addio. Higuain fra il riscatto e l'idea Cina
Guarda il video
Juve, con D.Costa è addio. Higuain fra il riscatto e l'idea Cina

Commenti