Genoa, inizia ufficialmente l'era Andreazzoli

Il tecnico prende il posto di Prandelli: ha firmato un biennale
Empoli,
raduno: dal 6 luglio a Empoli; 
ritiro: dal 12 luglio a Monteboro, in agosto in Trentino (date e luogo da ufficializ© ANSA
TagsGenoaandreazzoliEmpoli

GENOVA - Si aspettava questa notizia da giorni, ora è ufficiale. Aurelio Andreazzoli è il nuovo tecnico del Genoa, dopo l'addio di Cesare Prandelli, che aveva preso in mano il timone della squadra rossoblu in una stagione complicata. Anzi, molto complicata: oltre agli esoneri di Ballardini e Juric, il passato campionato si è contraddistinto per la quasi retrocessione del Grifone, scampata poi a discapito dell'Empoli, ossia la squadra da cui proviene Andreazzoli. Il tecnico toscano aveva portato in A gli azzurri nel 2018, salvo poi essere esonerato in questa stagione per far posto a Beppe Iachini. I risultati stentavano, e quindi Fabrizio Corsi ha richiamato in panchina Andreazzoli, che per un soffio non ha compiuto un miracolo

I bocciati della stagione: da Pallotta e Icardi fino a Montella
Guarda la gallery
I bocciati della stagione: da Pallotta e Icardi fino a Montella

Questo il comunicato con cui il Genoa accoglie il suo nuovo tecnico: "Il Genoa Cfc comunica di aver raggiunto un accordo di durata biennale con il signor Aurelio Andreazzoli cui verrà affidata la guida tecnica della prima squadra dall’1 luglio 2019. La Società auspica per mister Andreazzoli un proficuo lavoro e un futuro ricco di reciproche soddisfazioni".

Ufficiale, Empoli: Andreazzoli risolve il contratto
Guarda il video
Ufficiale, Empoli: Andreazzoli risolve il contratto

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti