Roma su Diawara e Mertens, Manolas al Napoli

De Laurentiis in pressing sui giallorossi, interessati al centrocampista e alla punta belga. Trattative incrociate che potrebbero portare il difensore greco in azzurro
Roma su Diawara e Mertens, Manolas al Napoli
TagsCalciomercatoRomanapoli

Il tempo di salutare l’amico Raul, con stima e affetto sinceri, e poi via a immaginare e costruire la coppia di centrali del futuro: il gigante Koulibaly e il fulmine Manolas. Fuori Albiol, pronto a tornare ufficialmente in Spagna, al Villarreal, e dentro Kostas. Azione e grande reazione di De Laurentiis. In due mosse: il presidente ha prima verificato la disponibilità del difensore greco e poi ha contattato la Roma per capire se esistono margini di trattativa in merito alla clausola rescissoria da 36 milioni di euro. Risposta: niente sconti, sull'affare. Fermo restando un canale parallelo aperto proprio dal club giallorosso: che in occasione del colloquio per Manolas ha chiesto a sua volta di Diawara, in uscita dal Napoli, e Mertens, centrale nei piani di Ancelotti ma comunque titolare di un contratto in scadenza nel 2020. Un valzer, un grande giro: con l’obiettivo di fare contenti tutti.

Sostituzione obbligata

E allora, la trattativa inaspettata: Albiol è ormai un ex in attesa del versamento della clausola da 4 milioni da parte del Villarreal, la sua nuova destinazione, e al centro della difesa azzurra s’è creata una lacuna da colmare. Allo stato, il pacchetto di marcatori a disposizione di Ancelotti è composto da Koulibaly, uno dei migliori al mondo, se non il numero uno per il quale il Real Madrid ha offerto invano 90 milioni;

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti