Pescara, asse con il Parma: Galano e non solo

Nell'operazione per l'attaccante il club ducale ha chiesto di inserire nell'operazione i giovani Marafini e Kirilov
Pescara, asse con il Parma: Galano e non solo© LAPRESSE

PESCARA - Il mercato del Pescara cerca l'accelerata decisiva e lo fa grazie all'asse di mercato stretto con il Parma: c'è l'accordo per Cristian Galano (28). Il bomber di origine pugliese, nell'ultima stagione al Foggia, arriverà in Abruzzo con la formula del prestito, ma il club ducale ha chiesto l'inserimento di due giovani: Marafini (19) e Kirilov (17), si lavora per chiudere l'affare. Per quanto riguarda la mediana del Pescara c'è Busellato (27), ma soprattutto Filippo Bandinelli (24). Per il centrocampista di proprietà del Sassuolo, ma al Benevento nell'ultima stagione, la concorrenza è folta e agguerrita. Su di lui, infatti, ci sono anche Empoli e Brescia. Un altro profilo che interessa è quello di Manuel Scavone (32), ma c'è da superare il Frosinone, ora più avanti nella trattiva. Negli ultimi giorni si parla anche di Arkadiusz Reca (24), laterale polacco dell'Atalanta: anche per lui c'è da battagliare con il Verona. Con Legrottaglie ufficializzato tecnico della Primavera, dalla formazione baby può salire in prima squadra l'attaccante Gennaro Borrelli (19).

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti