Luis Alberto, Monchi lo vuole strappare alla Lazio

Dalla Spagna: il ds del Siviglia, ex Roma, lancerà l’assalto al fantasista di Inzaghi appena chiuderà alcune cessioni
Luis Alberto, Monchi lo vuole strappare alla Lazio© Getty Images
Daniele Rindone

ROMA - Le parole non dette da Monchi hanno fatto più clamore di quelle dette: «Luis Alberto? Non mi piace parlare di giocatori che non sono nostri, sarebbe una mancanza di rispetto. Per di più lui è un ragazzo cresciuto a Siviglia. Conosco il calcio italiano e so che se ora dicessi qualcosa, domani diventerebbe una bomba. Preferisco quindi omettere qualsiasi tipo di risposta». La mancata risposta ha innescato comunque la bomba. Dalla Spagna sono certi: il Siviglia ci proverà per il Mago. Quando? Difficile dirlo. Accadrà se Monchi riuscirà a chiudere un paio di cessioni, altrimenti si metterà l’anima in pace. Il diesse spagnolo ha venduto Sarabia al Psg per 22 milioni di euro (prezzo comprensivo della clausola rescissoria).

Lazio, il sorriso di Milinkovic e Luis Alberto: sono già protagonisti
Guarda la gallery
Lazio, il sorriso di Milinkovic e Luis Alberto: sono già protagonisti

Non basta, cerca altri fondi per tentare l’assalto al laziale. Luis Alberto piace e l’interesse è reciproco. Il Mago non ha mai nascosto il desiderio di tornare a Siviglia pur ribadendo la stima che nutre nei confronti di Inzaghi, è l’uomo che riesce a tenerlo ancorato a Roma. Luis attende segnali da Siviglia, nel frattempo s’allena in Veneto con la Lazio. «Ci vediamo ad Auronzo», ha scritto con risentimento nei giorni scorsi, quando si sono riscatenate le voci che lo volevano in partenza, per sua volontà. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Lazio, inizia il ritiro di Auronzo di Cadore
Guarda il video
Lazio, inizia il ritiro di Auronzo di Cadore

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti