Berlusconi:
© ANSA
Calciomercato
0

Berlusconi: "Milan fuori dall'Europa? Dispiace"

L'ex presidente rossonero ora proprietario del Monza: "Presto incontrerò Giampaolo. Suso? Io lo vedo alla Kakà. Da tempo ci sono difficoltà sul mercato, ma non voglio parlarne"

LUGANO - Vedere il Milan escluso dall'Europa League è un ''dispiacere'' per l'ex patron Silvio Berlusconi, ora proprietario del Monza: ''Nell'ultimo sondaggio aveva 300 milioni di simpatizzanti, è stata considerata dalla Uefa come migliore squadra mai esistita per il gioco. Serve tornare a livelli mondiali, globali e i nuovi dirigenti lavorano in questa direzione. Faccio loro tanti auguri, spero facciano meglio dei precedenti''. Berlusconi non vuole dare una valutazione al mercato del Milan ma annuncia che presto incontrerà Marco Giampaolo e gli consiglia di schierare Suso alla Kakà: ''Con Giampaolo non ci ho ancora parlato, spero di incontrarlo per una colazione o una cena. Ho parlato con il presidente Scaroni, la organizzeremo quanto prima. Suso ha tutto per essere un trequartista straordinario, nessuno del Milan è così bravo a saltare l'uomo ma partendo da destra non riesce a sfruttare il suo tiro a rete. Il Milan fa fatica sul mercato? Da tempo sono in sofferenza, non ne voglio parlare''.

Modric, il biografo fa sognare il Milan

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina