Higuain alla Roma: tutte le cifre. Ecco cosa manca
© Juventus FC via Getty Images
Calciomercato
0

Higuain alla Roma: tutte le cifre. Ecco cosa manca

Fra i giallorossi e la Juve l'intesa è totale. Il problema è il calciatore che per il momento vuole restare a Torino per giocarsi le sue chance

Higuain parte per l’Oriente con la Juve (prima tappa Singapore) e spera di guadagnare spazio durante la tournée. La squadra bianconera tornerà in Italia il 28 e fino a quella data la Roma potrà solo aspettare, sperando che il Pipita si convinca. Perché Petrachi, nonostante si stia guardando intorno, non ha un vero piano B per il centravanti. Piace anche al direttore sportivo giallorosso il giovane portoghese Rafael Leao, del Lilla, ma la Roma aspetta Higuain. Forte dell’accordo già trovato con la Juventus, che è alleata dei giallorossi per far capire all’argentino che il trasferimento nella Capitale può essere la migliore soluzione per tutti. Ancora siamo lontani dalle battute finali di un’operazione che entrambe le società vogliono fortissimamente e che potrà entrare nella fase calda solo ai primi di agosto. Alla Juve sono sicuri che alla fine convinceranno Higuain a fare le valigie. Pare che anche Sarri gli abbia fatto capire che il gioco di Fonseca può esaltare le sue qualità. Il fratello Nicolas è in stretto contatto con i dirigenti bianconeri, perché per facilitare l’operazione l’attaccante dovrebbe prolungare il contratto con la Juve. Lo vogliono anche in Premier, ma solo in club di seconda fascia. C’è stato un sondaggio del Borussia. La Roma lo farebbe sentire al centro del progetto e lo accoglierebbe come un re.

Higuain, proposta intrigante della Roma

Higuain alla Roma: ecco le cifre

Roma e Juve hanno lavorato su un’intesa che prevede il prestito con obbligo di riscatto. Il club giallorosso offre al centravanti in quattro anni quello che alla Juve guadagnerebbe in due, ma con alcuni bonus che gli permetterebbero anche di aumentare l’ingaggio che di base sarà di 4,5 milioni. Higuain guadagna alla Juve 9 milioni netti a stagione, che al lordo fanno quasi 18 milioni. E deve essere ammortizzato per altri 36 milioni nei prossimi 2 anni, gli ultimi di contratto con i bianconeri. In tutto, costa 36 milioni. Troppi per la Roma. Paratici sa che Petrachi non può sostenere quella spesa. Discorso diverso se la cifra fosse divisa a metà da una spalmatura del contratto biennale su quattro stagioni, è questa la proposta che la Juventus ha fatto a Higuain. A quel punto il peso annuale si dimezzerebbe rientrando nei parametri della Roma, che può permettersi uno stipendio da 4,5 milioni a stagione, quello che guadagna Dzeko. Per questo la Juve e la Roma hanno trovato un’intesa sulla base del prestito oneroso a 9 milioni, la cifra di ammortamento annuale se Higuain allungasse il contratto attuale con il riscatto a 27 milioni, ossia la quota di ammortamento residua tra un anno. 

Leggi il resto dell'articolo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina