Bologna, Tomiyasu si presenta:
© FOTO SCHICCHI
Calciomercato
0

Bologna, Tomiyasu si presenta: "Spero di restare a lungo e diventare un leader"

Il giapponese: "Ruolo? Terzino o centrale. Nagatomo mi ha detto che troverò tanta pressione"

BOLOGNA - Il Bologna accoglie Takehiro Tomiyasu, che si presnta alla stampa e ai tifosi in italiano: "Chiamatemi Tomy" esordisce, e poi aggiunge: "Sono molto contento di giocare per il Bologna, spero di rimanere a lungo. Ho ricevuto questa offerta e ho accettato con tanta passione". Il calcio italiano ha da sempre impressionato il classe 1998 Tomiyasu: "Ci sono difese organizzate e grandi attaccanti". Sul suo ruolo e i suoi obiettivi: "Posso giocare in due ruoli diversi: terzino e centrale. il mio obiettivo è diventare un leader difensivo".

L'ex calciatore del Sint-Truiden ha ricevuto consigli preziosi da Yuto Nagatomo, per tanti anni in forza all'Inter:"Mi ha detto che in Italia troverò tanta pressione, però significa che la tifoseria è molto calda anche quando passeggiavo i tifosi mi fermavano per incoraggiarmi. Voglio conquistare la fiducia dei tifosi". Il giapponese non ha dubbi sul suo piatto italiano preferito: "Risotto".

Mihajlovic, inizia la sfida. Trezeguet ubriaco, patente ritirata

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina