La Roma ha deciso, Zaniolo rimane
© LAPRESSE
Calciomercato
0

La Roma ha deciso, Zaniolo rimane

Il tecnico lo fa sentire importante, il ds gli ha garantito il rinnovo. Il gioiello non è più in vendita

Zaniolo fuori dal mercato. La svolta c’è stata nei giorni scorsi, quando Nicolò è tornato ad allenarsi con i compagni, chiudendo le vacanze con qualche giorno di anticipo. Prima ha parlato con Petrachi, poi con Fonseca. Il direttore sportivo gli ha detto che fa parte del progetto e che il rinnovo del contratto non sarà un problema, a patto che il suo procuratore non chieda... la luna. L’allenatore lo ha fatto sentire importante sin dai primi allenamenti. Lo ha rassicurato e appena accettato di guidare la Roma aveva detto al direttore sportivo che avrebbe voluto confermarlo, evitando la sua cessione.

Rinnovo in vista per Zaniolo

Zaniolo nella nuova Roma farà il trequartista, ma all’occorrenza potrebbe giocare anche da esterno, ruolo che ha ricoperto sia con Di Francesco (doppietta al Porto in Champions, nel suo miglior momento, a marzo) che con Ranieri. Alla chiusura del mercato verrà rinnovato il contratto. Adesso Petrachi è impegnato a completare la squadra. Ma l’adeguamento sarà consistente, con un anno in più di contratto (fi no al 2024) e con un ingaggio a salire che partirà da 1,8 milioni bonus compresi. Il direttore sportivo, nei colloqui avuti con il procuratore, ha detto che Zaniolo è giovane e deve avere motivazioni per migliorarsi ancora. Il nuovo ingaggio è in linea con la valutazione indiretta di mercato che gli dà la Roma, che ha rifiutato le offerte di Juve, Milan e Tottenham. La Juve ha provato a inserirlo nell’operazione Higuain, il Milan lo aveva chiesto in cambio di Suso. Ma la Roma resisterà, concedendo al club bianconero solo una prelazione per l’anno prossimo.
 

Fonseca sta pensando di farne il trequartista

Fonseca sta pensando di affidargli il ruolo di trequartista, in alternativa a Pellegrini, che può fare anche il centrale. Già il primo test in quel ruolo ha dato all’allenatore le risposte che voleva. Quella posizione, dietro il centravanti, è quella che predilige, anche se secondo il padre Igor, che è stato calciatore, Nicolò esprime le sue qualità giocando da intermedio sinistro nel 4-3-3. La conferma di Zaniolo aggiunge tasso tecnico e dinamismo alla Roma. Un nuovo contratto lo blinderà.Il club può sperare tra un anno, con un’ulteriore crescita del giocatore, di ottenere una cifra più alta in caso di cessione.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Roma, ecco tutte le ipotesi per l'attacco

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina