Cagliari, è il giorno di Nandez:
© ANSA
Calciomercato
0

Cagliari, è il giorno di Nandez: "Avevo tante richieste, ma ho scelto i rossoblù"

Il neo acquisto sardo: "La trattativa è stata lunga. De Rossi mi ha parlato molto bene del club e della città". Cossu: "Nahitan entrerà subito nel cuore dei tifosi"

CAGLIARI - Pomeriggio importante, quello di oggi in casa del Cagliari. L'ultimo acquisto dei rossoblu, l'uruguagio Nahitan Nandez, è stato infatti presentato in conferenza stampa. A prendere la parola è però l'ex trequartista cagliaritano Andrea Cossu, ora dirigente del club: "Il presidente Giulini mi ha mandato a vedere la finale di Libertadores a Madrid, e Nahitan mi ha impressionato molto: praticamente ha giocato da solo contro il River. Grinta e cuore sono le sue doti principali che mi hanno colpito subito. Credo che entrerà subito nel cuore dei tifosi". L'ex Boca sa bene che c'è uno stretto legame tra la sua terra e il Cagliari: "Conosco bene il passato degli uruguaiani qui e la loro forza: ora spetta a me dare il giusto contributo, sono molto felice di essere qui. È stata una trattativa lunga, ma ho sempre pensato di riuscire ad arrivare in Sardegna. Ora mi sto godendo i primi giorni in città, che mi sembra molto bella". E ancora: "Ho avuto tante richieste, ma con il mio entourage abbiamo scelto il Cagliari. La squadra è buona, perché non provare a sognare?".

Nandez ha conosciuto prima di lasciare il Boca Daniele De Rossi, che prenderà il suo posto sulla mediana xeneize: "Gli ho dato il benvenuto al Boca, mi ha parlato bene di Cagliari e del Cagliari, ora tocca a me provarlo in prima persona". Nandez ha salutato i tifosi in lacrime: "Da quando ho avuto conferma di arrivare a Cagliari, sono stato ottimista. Domani conoscerò la squadra e vedremo di lavorare insieme a loro. Ho scelto il 18, perché da bambino è stato il mio primo numero, così come in Nazionale". La parola torna a Cossu: "Sicuramente ad Abeijon, lo ricorda tanto per grinta e cuore messo in campo". Nandez, si sente pronto per giocare già domenica in Coppa Italia: "Sì, perché una settimana fa ho giocato in Copa Libertadores, ma ora il mio obiettivo principale è quello di integrarmi con il resto del gruppo".

Nahitan Nandez, un guerriero per il Cagliari

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina