Il Barcellona accelera per Neymar:
© EPA
Calciomercato
0

Il Barcellona accelera per Neymar: "Siamo più vicini"

Bordas, dirigente blaugrana, mostra ottimismo dopo il vertice di ieri a Parigi con il Psg. Pronti 170 milioni per riportare il brasiliano in Spagna

ROMA – Il Barcellona lavora per il ritorno di Neymar in maglia blaugrana: “L'accordo non c'è, ma siamo più vicini”, ha spiegato ieri Javier Bordas, uno dei dirigenti del Barcellona in missione a Parigi per concludere la trattativa con il Paris Saint-Germain. Il vertice di ieri nella capitale francese si è concluso senza la fumata bianca, ma tra i vertici del Barcellona c’è fiducia in un esito positivo della negoziazione.

[[smiling:90333]]

Neymar, il Barcellona offre 170 milioni

Nasser Al Khelaifi, presidente del Psg, non era presente all’incontro con gli spagnoli; per il Barcellona c’erano il ceo Carscar Grau, Bordas, il segretario tecnico Eric Abidal e André Cury, responsabile del mercato brasiliano e uomo vicino alla famiglia Neymar. L’offerta del Barcellona è di 170 milioni in due rate oppure soldi più qualche calciatore tra i quali il più gettonato è Ousmane Dembelé. Secondo la testata francese Le Parisien la risposta definitiva del club parigino dovrebbe arrivare oggi.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina