Bale: "Al Real non sono felice, ci saranno turbolenze"
© Getty Images
Calciomercato
0

Bale: "Al Real non sono felice, ci saranno turbolenze"

Alla vigilia del match della sua nazionale, ha parlato il gallese: "Dovrò parlare con il club per trovare una soluzione"

Il trasferimento in Cina era praticamente fatto, Bale stava per diventare un nuovo giocatore dello Jiangsu Suning e, soprattutto, stava per lasciare Madrid e il Real che non sentiva più casa sua. Poi è saltato tutto, Zidane, che l'aveva scaricato, se l'è ritrovato ancora in rosa e l'ha schierato in Liga. Tutto risolto? Altroché, Bale - a suo dire -, gioca controvoglia nei blancos, vorrebbe qualcosaltro. Alla vigilia del match tra il suo Galles e l'Azerbaigian le parole di Gareth a 'Sky Sports Football' non lasciano spazio a interpretazioni. 

Bale polemico col Real

Wanda Nara: "Psg opzione peggiore"

Bale: "Non sto giocando felice"

"La scorsa stagione è stata difficile per tutti, per me e per la squadra. Mi hanno dato più colpe degli altri, non gli ho dato molto peso ma non credo fosse giusto" ha detto Bale. Che poi prosegue: "Mi ha sorpreso il cambio di pensiero sul mio futuro, ma sono sicuro, ad essere onesto, che ci saranno molte altre turbolenze. Dovrò parlarne con il Real Madrid, è una questione fra me e loro, dovremo arrivare ad una conclusione. Mi concentrerò per fare al meglio la stagione senza sapere come andrà a finire. Al momento non posso dire che sto giocando felice, ma sto giocando. Sono un professionista e faccio tutto quello che posso", ha concluso Bale. 

Bale: "Il Real? Il lavoro ripaga sempre"

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina