Calciomercato
0

Sabatini chiude la questione: "Ibrahimovic non verrà al Bologna"

Il dirigente dei felsinei: "Abbiamo vissuto solo una bella suggestione. Non si è trattato di una questione di soldi, sennò Saputo si sarebbe seduto al tavolo delle trattative"

Sabatini chiude la questione:
© Getty Images

BOLOGNA - I tifosi del Bologna non avranno certemente gioito nel sentire le parole di Walter Sabatini, che oggi ha definitivamente chiuso alla possibilità che Zlatan Ibrahimovic vesta in futuro la maglia rossoblù: “Non verrà a Bologna - ha detto il direttore generale nel corso di una visita al Museo del Bologna a Villa delle Rose -. Con lui abbiamo vissuto solo una bella suggestione. Ha fatto altre scelte professionali più che legittime dal suo punto di vista. Ci tengo a sottolineare che non si è trattato di un fatto di soldi".

Milan, ancora in sospeso l'accordo con Ibrahimovic

Il fenomeno svedese, che ha annunciato il suo prossimo ritorno in Italia, è destinato quindi a una tra Milan e Napoli. "Il Bologna non ha mai avuto un ruolo specifico, siamo stati alla finestra e nulla di più. Tutto è nato per il rapporto personale che lega Ibra a Mihajlovic - ha concluso Sabatini -. Se fosse stata una questione economica il nostro patron Saputo si sarebbe seduto volentieri al tavolo della trattative con spirito molto competitivo”.

Materazzi punge Ibra. Nuoto, Quadarella d'oro

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina