Atalanta, ufficiale l'arrivo di Caldara in prestito dal Milan

Il difensore si trasferisce a titolo temporaneo della durata di 18 mesi con diritto di opzione

BERGAMO - E' arrivata anche l'ufficialità: Mattia Caldara si è trasferito dal Milan all'Atalanta, in prestito. Lo ha annunciato il club nerazzurro tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale, dal quale si apprende che il difensore passa all'Atalanta "a titolo temporaneo della durata di 18 mesi con diritto di opzione". Classe 1994, Caldara è cresciuto nel settore giovanile nerazzurro e ha esordito in Serie A proprio con l'Atalanta, prima di fare esperienza con Trapani e Cesena, per poi rientrare alla base, dove ha richiamato le attenzioni della Juve che ne ha acquistato il cartellino nel 2017, per lasciarlo in prestito a Bergamo. Nel 2018 è stato poi acquistato dal Milan, in una stagione travagliata dai numerosi infortuni. 

Inter, Handanovic evita il ko. Ma la Juve può diventare Campione d’inverno
Guarda la gallery
Inter, Handanovic evita il ko. Ma la Juve può diventare Campione d’inverno

Milan, visite finite per Kjaer
Guarda il video
Milan, visite finite per Kjaer

Da non perdere





Commenti