Calciomercato
0

Icardi e il riscatto del Psg: quella clausola che per l'Inter non esiste

Dopo un inizio boom, Tuchel lo ha tenuto ai margini: così Maurito pensa a un ritorno a Milano

Icardi e il riscatto del Psg: quella clausola che per l'Inter non esiste
© EPA

MILANO - Cosa ne sarà di Icardi a ? ne stagione? Ad oggi, è impossibile dare una risposta a questa domanda. Eppure, fino a dicembre, il riscatto del suo cartellino da parte del Paris Saint Germain appariva come la naturale evoluzione delle cose. Già perché Maurito, a furia di gol, si era guadagnato il posto di centravanti titolare, mettendo in un angolo Cavani, che peraltro ha il contratto in scadenza a ? ne stagione. Con l’inizio dell’anno nuovo, invece, lo scenario sembra del tutto mutato. Da un lato, il bomber argentino ha cominciato a segnare meno. Dall’altro, Tuchel ha cambiato modulo, passando ad un 4-4-2 molto o? ensivo, con Neymar largo a sinistra, Di Maria largo a destra, più, là davanti, Mbappè e un altro centravanti. Così, avendo bisogno anche di sacri? cio, Cavani ha più facilità ad adattarsi alle esigenze della squadra.

SOLO PANCHINA - La prova più evidente di questa sorta di “retrocessione” per Icardi è stato il doppio confronto con il Borussia Dortmund in Champions League. Maurito veniva da una prima fase eccellente, con 5 centri in 6 partite, disputate tutte da titolare. 

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina