Calciomercato
0

Bonaventura e non solo: ecco l'altro grande obiettivo della Roma

Petrachi stringe: offerti due milioni all’anno al milanista. Nel mirino però c'è anche un campione del Chelsea

Bonaventura e non solo: ecco l'altro grande obiettivo della Roma
© LAPRESSE

ROMA - Giacomo Jack Bonaventura si avvicina alla Roma. In questi giorni di sosta forzata sono proseguiti i contatti tra il procuratore del giocatore, Mino Raiola e Luca Petrachi, direttore sportivo della Roma, che ha trascorso qualche giorno a Lecce con la famiglia e oggi sarà di nuovo nella Capitale. Per il milanista che può ricoprire più ruoli la Roma è in vantaggio sulla Fiorentina, che aveva fatto un sondaggio nei giorni scorsi. Quello giallorosso, come molti altri club, sta scandagliando il mercato dei parametri zero. Così, oltre all’interessamento per Pedro e Götze, sul taccuino di Petrachi c’è un altro giocatore che si svincola a giugno: Bonaventura, al quale il Milan non rinnoverà il contratto. Il direttore sportivo giallorosso si è informato sulle condizioni fisiche del giocatore, che viene da un paio di seri infortuni, ormai superati. Prima della sospensione del campionato aveva ripreso a giocare con un buon rendimento. Petrachi è convinto di poter superare la concorrenza della Fiorentina offrendo un contratto di tre anni a due milioni di euro stagionali, bonus compresi. Sul giocatore si è mosso anche il Torino, che avrebbe offerto un milione e mezzo a stagione. Per quanto riguarda la Fiorentina, sta valutando la possibilità di prendere Nainggolan, che non tornerà all’Inter. L’eventuale arrivo a Firenze di Radja escluderebbe quello del milanista, anche se avrebbe dei costi sicuramente superiori.

Non solo Bonaventura: nel mirino della Roma c'è anche Pedro

Bonaventura a 30 anni può giocare ancora tre stagioni ad alti livelli. Raiola ne ha parlato da tempo con Petrachi, il giocatore avrebbe confidato ad alcuni suoi compagni di squadra di essere felice dell’eventualità di trasferirsi in giallorosso. Il milanista ha l’indentikit giusto per Fonseca, che ha chiesto a Petrachi di rendere più competitiva la squadra con giocatori di esperienza. Il tecnico portoghese si è innamorato di Roma, vuole vincere e dopo l’esperienza del primo anno nel campionato italiano ha chiesto giocatori pronti per centrare l’obiettivo. Pedro rientra in questa strategia. Fonseca è convinto che lo spagnolo possa fare due anni alla grande e aiutare la Roma a vincere. La Roma ha tentato di prenderlo anche a gennaio, ma il Chelsea non ha voluto cederlo. Anche Bonaventura può aggiungere esperienza e qualità alla squadra. E’ un giocatore duttile, che può fare il centrale a centrocampo, il trequartista o l’attaccante a sinistra. In questo campionato ha realizzato due gol e uno in Coppa Italia, ma ha giocato prevalentemente in mezzo al campo. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina