"Roma e Inter su Thomas: c'è la clausola da pagare"

L'Atletico Madrid ha un piano per respingere l'assalto delle big d'Europa: rinnovare il contratto e inserire una nuova clausola perché quella vecchia è troppo abbordabile
"Roma e Inter su Thomas: c'è la clausola da pagare"© Getty Images
2 min
TagsCalciomercatoRomaInter

Thomas Partey è una delle creazioni migliori di Simeone nell'Atletico Madrid. Centrocampista esploso sotto la gestione del 'Cholo' per la sua presenza in mediana, per la capacità du rubare palloni e far ripartire la squadra con qualità, per la sua potenza fisica, può fare sia la mezzala che il centrale davanti alla difesa. Thomas è uno dei punti di forza dei colchoneros da diverse stagioni, è per questo che ha rubato l'occhio agli altri club europei. Tra questi, anche Roma e Inter, secondo la stampa inglese e spagnola interessate al ghanese.

Inter, Lautaro in bilico: Messi lo tenta

Roma, Zaniolo e Pellegrini blindati per Fonseca

Inter e Roma su Thomas

Il rinnovo con l'Atletico tarda ad arrivare, il contratto di Thomas scade nel 2023. Neppure una deadline così ravvicinata, ma quello che preoccupa il club spagnolo è la clausola rescissoria inserita nel vecchio accordo con il centrocampista: 50 milioni di euro. È una cifra facilmente raggiungibile, che non scoraggia le pretendenti, anzi tutt'altro. Oltre a Roma e Inter anche l'Arsenal e il Manchester United seguono con attenzione Thomas per questa estate. Il piano dell'Atletico è quello di fare rinnovare il ghanese e inserire una nuova clausola, questa volta a prova di assalto: da 100 milioni. 

Tutti i big in scadenza nel 2021: quanti affari all'orizzonte
Guarda la gallery
Tutti i big in scadenza nel 2021: quanti affari all'orizzonte

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti