Calciomercato
0

Fiorentina e Chiesa, un 2021 per arrivare al top

Patron Commisso ha deciso: l'attaccante resterà per provare a costruire un grande futuro

Fiorentina e Chiesa, un 2021 per arrivare al top
© EPA

FIRENZE - Quaranta-quarantacinque giorni per gettare le basi per il futuro. Rocco Commisso, il patron, è stato chiaro. Prima c’è da provare a rimettere in piedi la stagione, se tutte le parti in causa lo permetteranno davvero, poi, con il pallone di nuovo al suo posto, ci sarà tempo anche di immaginare cosa potrà accadere tra qualche mese, sul fronte mercato. Che poi è esattamente il Chiesa-pensiero. Federico ce lo ha detto non troppi giorni fa: "Il presente è l’unico tempo su cui sono concentrato. Speriamo di tornare a giocare, il resto verrà". Lo slittamento dell’Europeo, però, gioca a favore dei viola.  

Fiorentina, Cáceres ha avuto il coronavirus per 60 giorni

Un anno in più

Il ragazzo lo ha detto senza troppi giri di parole che un anno di esperienza in più, nella testa e nelle gambe, può diventare, specie per un giovane, una «cosa buona». E di certo, il club di viale Fanti non faticherà, nel frattempo, a costruirgli attorno - in gran parte lo ha già fatto, anticipando allo scorso gennaio diverse operazioni - una squadra capace di sognare un po’ di più. Ambizione e voglia di lottare per obiettivi prestigiosi, a Firenze, non mancano a nessuno.

Binomio esplosivo

Per questo motivo, il binomio Chiesa-Fiorentina, continuando a viaggiare mano nella mano almeno per un’altra stagione, potrebbe trasformarsi in una [...]
 
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina