Roma, c'è una pista nuova per l'attacco: Joao Pedro nel mirino

Il brasiliano firmerebbe per 1,5 milioni netti, ma è molto diffcile mettere in piedi una trattativa con il Cagliari
Roma, c'è una pista nuova per l'attacco: Joao Pedro nel mirino© Getty Images
Guido D'Ubaldo e Giorgio Marota
TagsRomajoao pedro

ROMA - Dall’Inghilterra giungono notizie che animano il mercato della Roma. L’allenatore del Manchester United, Solskiaer, ha detto di aver eliminato le mele marce, ma il riferimento, più che a Smalling, pare sia a Lukaku e Sanchez. Il ritorno del difensore inglese tra i Reds è sempre in dubbio, il giocatore resterebbe volentieri in Italia. Lo ha ribadito a Fonseca in questi giorni. La Roma spera sempre in uno sconto. Ma non arriverà mai a 20 milioni per riscattare Smalling. In difesa quindi si prospetta una corsa a due tra Lovren e Vertonghen. Il Liverpool è disposto a fare uno sconto per il primo (10 milioni il costo del cartellino), il secondo invece si libera il 30 giugno dal Tottenham ed essendo di piede sinistro formerebbe una coppia ancora più assortita con Mancini. Per il ruolo di terzino destro spunta il nome di Santiago Arias. Il terzino dell’Atletico Madrid ha il contratto in scadenza nel 2023. Il colombiano è il terzo nella gerarchia dei terzini destri, dopo Trippier e Vrsaljko ed è pronto a fare una nuova esperienza: quest’anno ha giocato poco, appena 11 le presenze in tutte le competizioni. Per Arias c’è da battere la concorrenza an che di Everton e Napoli.

La Roma si allena a Trigoria: piccoli gruppi e distanziamento sociale
Guarda la gallery
La Roma si allena a Trigoria: piccoli gruppi e distanziamento sociale

ATTACCO - Attenzione perché i Pedro nel mirino della Roma potrebbero diventare addirittura due. Eliezer Rodríguez Ledesma, conosciuto come “Pedrito”, campione di tutto con la Spagna, oppure il cagliaritano Joao Pedro, protagonista di una grande stagione in Serie A prima dello stop (25 presenze, 16 gol). Mentre è già noto l’interesse per il 32enne che si libera dal Chelsea (la Roma da gennaio ha contatti con il suo agente), quella che porta al numero 10 del Cagliari è una pista nuova. Il primo si prende a parametro zero ma con un contratto da almeno 3 milioni a stagione, il secondo firmerebbe per molto meno (1,5 milioni netti). Molto difficile mettere in piedi una trattativa con il Cagliari.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Totti in incognito: giro nel centro di Roma con la mascherina!
Guarda la gallery
Totti in incognito: giro nel centro di Roma con la mascherina!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti