Faraoni si candida: “L’accostamento alla Lazio mi fa piacere”

L’esterno del Verona è cresciuto nel settore giovanile biancoceleste senza mai esordire. Ora potrebbe esserci l’occasione di tornare
Faraoni si candida: “L’accostamento alla Lazio mi fa piacere”© LAPRESSE

ROMA - Davide Faraoni alla Lazio, ecco l’ultima voce di mercato. L’esterno del Verona sarebbe entrato in orbita biancoceleste in vista della prossima stagione. Lui, cuore laziale, ha lasciato Formello nel 2010 a parametro zero senza mai esordire con i grandi per andare all'Inter. Il suo inizio però, non lo dimentica. Le prime partite con il Bracciano, poi il passaggio alla Lazio. Fa tutta la trafila nel settore giovanile, arriva a partecipare ad un ritiro estivo con Delio Rossi, infine la rottura del crociato. A Formello non credono in lui ed arriva l’addio. Udinese, Watford, Perugia, Novara, Crotone. A Verona, il classe ’91, ha trovato finalmente la sua dimensione. Ai microfoni de L’Arena, ha ammesso sull’interesse dei biancocelesti: “Riguardo alle notizie di mercato mi fa piacere il mio accostamento alla Lazio, indipendentemente dal fatto che sia la squadra in cui sono cresciuto, ma al momento vedo distante l’inizio del campionato, figurarsi il mercato! Io comunque sto bene a Verona e ho un contratto che scade nel 2021, dunque al momento penso solo a terminare al meglio questa stagione. Non vedo l'ora di riprendere a giocare con il Verona. Se dovessimo ripartire dovremmo farlo con la testa giusta”. I tifosi della Lazio hanno inondato i suoi account social con tanti messaggi d’affetto: “Torna in biancoceleste, ti aspettiamo”. Il ds Igli Tare valuta la situazione. Sulla fascia destra ci sono Lazzari e Marusic. Quest’ultimo piace al Paris Saint-Germain. In caso di cessione il nome di Faraoni può essere davvero preso in considerazione.

Felipe Anderson e la sua top 11: ci sono due ex Lazio
Guarda la gallery
Felipe Anderson e la sua top 11: ci sono due ex Lazio

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti