Calciomercato
0

Lazio, Caicedo verso l'addio. E in attacco rispunta Wesley

Il Panterone può dire sì ad un’offerta dell’Al Gharafa Sports Club, in Qatar. Sul taccuino di Tare c’è di nuovo il brasiliano oggi all’Aston Villa

Lazio, Caicedo verso l'addio. E in attacco rispunta Wesley
© ANSA

ROMA - Felipe Caicedo con le valigie in mano, ma non per le vacanze. Il Panterone è già partito con la famiglia, si sta godendo il relax, ma pensa pure al futuro. Potrebbe lasciare la Lazio. É in arrivo un’offerta dal Qatar, l’Al Gharafa Sports Club vorrebbe l’attaccante e per convincerlo metterà sul piatto una proposta ricchissima e qualche milione per il suo cartellino. Può rappresentare una ottima plusvalenza, Lotito lo prese dall’Espanyol nel 2017 a 2,5 milioni di euro. A 32 anni potrebbe andare già alla ricerca di un’avventura esotica. Ama molto gli Emirati Arabi e non vorrebbe farsi sfuggire l’occasione.

I profili in attacco

La Lazio cerca sicuramente un attaccante, in caso di cessione di Caicedo diventerebbero 2. Mayoral è un affare in dirittura d’arrivo, la trattativa con il Real Madrid va avanti sulla base di 15 milioni di euro. Nelle ultime ore però, è spuntato di nuovo anche Wesley. La punta brasiliana è sulla lista di Tare già da due anni. L’ex Bruges, oggi all’Aston Villa, ha passato una stagione non felice. Ventuno presenze e 5 gol, poi a gennaio la rottura del legamento crociato. Sta recuperando, potrebbe essere pronto tra settembre e ottobre. Costa 15-17 milioni di euro. Gode della stima di Tare. Gli inglesi puntano Origi del Liverpool, Wesley può essere davvero ceduto. La Lazio attende e valuta.

Lazio, la calda estate di Inzaghi: presto papà, poi il rinnovo

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina