Rami-Reggina, salta tutto! Taibi: "Ci ha mancato di rispetto"

Il ds amaranto: "Doveva arrivare in Italia ma il procuratore ha chiamato adducendo problemi. C'era l'accordo ma abbiamo rotto la trattativa, noi non aspettiamo nessuno"
Rami-Reggina, salta tutto! Taibi: "Ci ha mancato di rispetto"© AFPS

REGGIO CALABRIA - Una notizia clamorosa quella appena arrivata: l'arrivo dell'esperto difensore ex Milan e Marsiglia Adil Rami alla Reggina è definitivamente saltato. Colpa del suo atteggiamento, come ha spiegato il direttore sportivo amaranto Massimo Taibi: "Non andiamo più su Rami, l'accordo c'era ed era tutto organizzato tra biglietti, visite e tutto il resto. Ma alle 23.30 di ieri mi ha chiamato il procuratore e mi ha detto che il ragazzo aveva qualche problema e non poteva arrivare in Italia entro oggi. Non ci è sembrato un comportamento lineare, siamo stati al telefono sino alle 4 di mattina con agente e intermediario per cercare una soluzione. Noi non aspettiamo nessuno, abbiamo deciso di interrompere la trattativa". Ma il mancato arrivo del difensore non sarà un problema: "Non muore nessuno, cercheremo altro. Poteva chiamare prima, non c'è stata chiarezza e rispetto nei nostri confronti. Abbiamo perso due mesi, ma andiamo avanti, abbiamo le idee abbastanza chiare".

Colpo Reggina! Lafferty presentato al Granillo
Guarda la gallery
Colpo Reggina! Lafferty presentato al Granillo

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti