Calciomercato
0

Fiorentina-Borja Valero, capitolo secondo

Dopo le visite di rito lo spagnolo tornerà a Firenze (contratto fino al 2021 con opzione), e nel frattempo Pradè cerca sempre un esterno sulla sinistra

Fiorentina-Borja Valero, capitolo secondo

FIRENZE - Il secondo mandato (da sindaco) di Borja Valero comincia ufficiosamente domani e ufficialmente forse sempre domani, e comunque nel momento in cui saranno state espletate le questioni legate al contratto da una parte e alle visite mediche dall’altra. Perché il lunedì alle porte che apre la strada alla nuova settimana sarà quello dell’arrivo a Firenze del centrocampista spagnolo: lo svincolo dall’Inter a fine rapporto e una stima professionale reciproca mai venuta meno consentono di ritornare all’estate 2017 e di legarla con un filo sottile, ma solidissimo, a questa del 2020 che sta volgendo al termine per riprendere il rapporto tre anni dopo la partenza verso Milano accompagnata da lacrime e polemiche. Domani, quindi, i test clinici di rito con annessa idoneità agonistica e un passaggio in sede che si presume veloce per mettere nero su bianco fino a giugno 2021, con possibile opzione per ulteriore rinnovo: nasce il Borja-bis ed è una storia da tutti felici e contenti.

Esterno cercasi

Parallelamente va avanti il mercato del club viola con obiettivo un esterno per completare il parco dei calciatori decisamente fondamentali nel ruolo per il modo di giocare del tecnico Iachini: Sema, Spinazzola e Barreca continuano ad essere gli elementi sotto osservazione in attesa dei tempi e dei modi per affondare il colpo. E lì sospeso rimane [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina