Ufficiale, Kumbulla alla Roma

Ecco il comunicato attraverso il quale la società giallorossa annuncia l'arrivo del difensore dall'Hellas Verona

ROMA - È Marash Kumbulla il primo acquisto dell'era Friedkin. Il promettente difensore arriva alla Roma dopo una stagione super in Serie A disputata con la maglia dell'Hellas Verona. I giallorossi hanno vinto la concorrenza di Lazio e Inter, altri club del nostro campionato che avevano puntato i riflettori sul difensore classe 2000. Gli scaligeri, dopo aver comunicato il passaggio di Kumbulla alla Roma, lo salutano così: "Da Pulcino a Mastino. Da bambino a uomo. Da promessa a campione. In bocca al lupo Max, qui sarai uno di casa".

Kumbulla alla Roma: la nota dei giallorossi

A comunicare l'avvenuto trasferimento di Kumbulla alla Roma, la stessa società giallorossa che, attraverso una nota apparsa sul proprio sito, annuncia: "L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con l’Hellas Verona gli accordi per l’acquisto a titolo temporaneo,  fino  al  30  giugno  2022, dei diritti  alle  prestazioni  sportive  del calciatore Marash Kumbulla, e per la cessione, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei calciatori Mert Çetin, Matteo Cancellieri e Aboudramane Diaby. Il saldo netto complessivo di tali operazioni di prestito è negativo per l’AS Roma per 2 milioni di euro. Inoltre, tutti gli accordi sottoscritti prevedono l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo dei rispettivi calciatori, condizionati al verificarsi di determinate situazioni sportive. L’impatto negativo per l’AS Roma, laddove si verificheranno tutte le condizioni previste, è pari a 13,5 milioni di euro. L’accordo relativo all’acquisto del calciatore Kumbulla prevede altresì un corrispettivo variabile, in favore dell’Hellas Verona, condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, stimato per circa 3,5 milioni di euro. Con Kumbulla è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui si verifichino le relative condizioni per l’obbligo di acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025". La Roma, intanto, attraverso un video postato su Twitter ha annunciato il numero di maglia scelto dall'ex Hellas Verona: il 24. 

Roma, Kumbulla a Villa Stuart: visite mediche e selfie con i tifosi
Guarda la gallery
Roma, Kumbulla a Villa Stuart: visite mediche e selfie con i tifosi

Roma, le prime parole di Kumbulla

“La Roma rappresenta un’opportunità e una sfida irrinunciabile”, ha dichiarato il neo giallorosso. “Sono stato conquistato dal progetto di questo Club e non ho avuto esitazioni nello sceglierlo: farò di tutto per non deludere le persone che hanno creduto in me”.

Roma, Fienga: "Kumbulla talento per il futuro"

“Marash era uno dei nostri obiettivi e siamo felici di averlo centrato”, ha commentato il CEO Guido Fienga. “Con lui portiamo a Roma un talento che si è contraddistinto nella scorsa stagione e che possiede tutti i requisiti per formare, assieme ad altri compagni, il gruppo su cui puntare per il futuro”.

Kumbulla, il primo “Forza Roma!”. Poi la promessa: “Quest’anno sfondiamo!”
Guarda il video
Kumbulla, il primo “Forza Roma!”. Poi la promessa: “Quest’anno sfondiamo!”

Commenti