Calciomercato
0

Rocca: "Suarez non ha fatto alcun riferimento alla Juve"

Così il docente dell'Università per stranieri di Perugia: "Nell'ultima parte dell'esame è previsto un gioco di ruolo, che abbiamo ambientato qui. Lui, con un sorriso, ha fatto capire che avrebbe preferito un'altra città"

Rocca:
© ANSA

PERUGIA - "L'esame si è svolto secondo prassi. È durato circa 15 minuti e tutto si è svolto bene. Alla fine la commissione ha deciso di ritenere la prova sufficiente e di attribuire il livello B1 di italiano, necessario per il conseguimento della cittadinanza". Lo ha detto il professore Lorenzo Rocca, docente all'Università per stranieri di Perugia, ai microfoni di Sky Sport 24. Lì, ieri, Luis Suarez ha conseguito l'attestato di livello B1 per la lingua italiana, necessario per il riconoscimento della cittadinanza comunitaria: "Nell'ultima parte dell'esame è previsto un gioco di ruolo - spiega il professor Rocca -. Dovevamo far finta di essere amici ed essere vicini di casa immaginando di essere in una città. E abbiamo ambientato la cosa a Perugia. Da parte sua ha fatto intendere che avrebbe voluto la città fosse un'altra, con un sorriso. Ma non c'è stato nessun riferimento a Torino o alla Juventus. Io da romanista gli ho chiesto di non segnare contro la mia squadra del cuore, solo questo. Lui oltre a essere intelligente è sveglio. Si vede che è un ragazzo di mondo. È una persona plastica. Come si dice per questo livello, intermedio ricordiamo, se l'è cavata".

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina